Ightul

Ightul di Joe Kerr

Il guerriero, reduce da una battaglia di cui é l’unico sopravvissuto, si dirige alla città di Aurelia per trovare riparo. Lì incontra e libera Yasmina dal giogo delle guardie; ma la sua azione é presto nota, e gli viene comunicato di essere atteso al palazzo perché il sovrano della città intende affidargli un incarico. Arrivati a palazzo, il guerriero viene incaricato dal re perché uccida la negromante Ightul, la quale terrorizza Aurelia da secoli. Il guerriero e Yasmina partono, e durante la loro prima notte affrontano e sconfiggono un mostro del deserto. Nei pressi del tempio, il guerriero sconfigge le guardie della negromante, ma una di loro rapisce Yasmina. Il guerriero farà la conoscenza di Yusuf, un mercante itinerante che gli confiderà dell’esistenza di un passaggio secondario per raggiungere il tempio. I due partono e, arrivati in cima, il guerriero si infiltra nella struttura, nella quale affronterà uno dei famigli della negromante.In appendice un racconto di Irene Grazzini

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *