La leggenda di Kartysia

La leggenda di Kartysia di Salvatore di Sante

“C’era una volta, in un tempo sospeso, in un luogo e in una dimensione che gli uomini non ricordano più, un regno abitato da creature fatate.” Questa storia inizia così. La storia di Kartysia, principessa-fata crudelmente soprannominata la “Nata Male”. Kartysia è nata senza ali (evento eccezionale e senza precedenti nel Reame Fatato); per questo fin da piccola è stata emarginata dalle compagne di scuola e guardata con diffidenza perfino dai nobili di corte. Ma grazie alla sua forza di volontà, al sostegno dei suoi genitori (il re e la regina) e all’aiuto del suo fidatissimo draghetto, Kartysia riuscirà ad adempiere al suo destino e le sue gesta diverranno infine leggenda.
Nel volume anche il racconto 17². Nel lato B “Non Morto” di Alessia Martinis.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *