Il drago d’acciaio

Il drago d’acciaio di Chiara Zanini

Una notizia terribile giunge da nord mentre Sànnael, il Signore del Drago di Fuoco, si sta allenando a volare in sella al suo drago Shamàs: suo fratello Tonài e Taràd, il Drago di Terra, sono deceduti in circostanze misteriose. Giunto sul posto, quasi impazzisce di rabbia per quelle morti inspiegabili, finché non nota che i cadaveri sono crivellati di misteriosi dardi di metallo, che di sicuro non provengono da alcun luogo di cui sia a conoscenza.
Chi può aver ordito una stregoneria del genere, sbaragliando le difese del possente drago del Nord? Sànnael lo scoprirà solo dopo una folle corsa contro il tempo, che lo porterà ad attraversare la regione dei laghi dell’ovest, quella delle montagne dell’est, e a raggiungere i confini stessi del mondo.
In appendice un racconto di Marcello Orbiglioli.

3000 Ab Urbe Condita

3000 ad Urbe Condita di Michele Pinto, Stefano Procopio, Laura Cazzari, Laura Silvestri, Teresa Regna, Salvatore di Sante, Chiara Zanini, Matteo Fraccaro

Il 21 aprile 2247, la città eterna compie 3000 anni. Mentre romani e turisti si apprestano a festeggiare uno stormo di draghi, cavalcati da elfi, maghi ed altre strane creature, appare nel cielo della capitale. Non è una festa, i draghi sputano fuoco e i maghi lanciano incantesimi. È una carneficina. E nessuno sa perché. Otto storie ambientate nello stesso universo narrativo, con gli stessi protagonisti ed un filo conduttore che lega le trame di ciascuna di esse.
Con un’introduzione di Alessandro Forlani.